Crea sito

Tag Archives | copper

Wire wrapping: Wave pendant.

La tecnica del wire wrapping mi affascina , mi stimola a provare cose nuove, mi fa sentire felice e soddisfatta, alcune volte, oserei dire, quasi onnipotente, come se fossi in grado di fare di tutto, una sensazione meravigliosa, difficile da spiegare.

Girovagando per il web mi rendo conto che, la maggior parte delle persone, soprattutto tra gli addetti ai lavori, usano il termine “Wire” come fosse una tecnica ed è sbagliato, e la colpa è anche di alcune riviste che per semplificare, per essere sbrigative, fanno di un materiale una tecnica.

Wire sta per filo, mentre “Wire wrapping” sta per la tecnica, “Wire Work” sta per lavori con il filo e “Wire Sculpture” per sculture con il filo.

Chiudo questa piccola premessa e vado a mostrarvi la mia ultima creazione, un pendente dalla forma sinuosa ed elegante, almeno per me.

copper pendant

Continue Reading →

5

Wire wrapping: Marina necklace

In questi giorni cupi e uggiosi, dove l’acqua la fa da padrona, avevo bisogno di svagarmi  e di riempire il tempo con un pò di colore, e cercando tra le mie pietre , ho trovato lei,” l’agata” ,blu come le profondità del mare con finissime striature bianche che mi ha riportato sulla spiaggia, al sole a scaldarmi le mie piccole grandi ossa!!!

copper wire wrapping necklace

Continue Reading →

5

Wire and clay : bracciale stile zingara.

Non credevo che , nella realizzazione di questo bracciale, mi sarei divertita e stupita così tanto, non credevo nemmeno che avesse uno stile da zingara, ma a quanto pare a furor di popolo sembra sia così, e a me sta bene.

E’ nato cercando qualcosa di meno rigido, facile e leggero da indossare, molto molto free, ma che non mancasse di particolarità e colore.

copper wire wrap and clay

Continue Reading →

12

Wire wrapping: Medusa ring.

“Poseidone si innamorò di medusa quando era ancora una bellissima fanciulla. Una notte il dio la sedusse nel tempio di Atena, che irritata dall’affronto subito, trasformò la fanciulla in un orribile mostro: le fece comparire delle ali d’oro, ricoprì il corpo di scaglie, trasformò le mani in pezzi di bronzo e i denti in zanne di cinghiale , i capelli divennero serpenti e diede al suo sguardo la capacità di trasformare in pietra chiunque la guardasse negli occhi.”

Ho sempre avuto un debole per la mitologia greca e questo mio anello si ispira proprio a medusa, al suo sguardo e ai suoi capelli.

medusa occhio

Continue Reading →

14

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes