Crea sito

Tag Archives | macramè

Wire wrapping: Wave pendant.

La tecnica del wire wrapping mi affascina , mi stimola a provare cose nuove, mi fa sentire felice e soddisfatta, alcune volte, oserei dire, quasi onnipotente, come se fossi in grado di fare di tutto, una sensazione meravigliosa, difficile da spiegare.

Girovagando per il web mi rendo conto che, la maggior parte delle persone, soprattutto tra gli addetti ai lavori, usano il termine “Wire” come fosse una tecnica ed è sbagliato, e la colpa è anche di alcune riviste che per semplificare, per essere sbrigative, fanno di un materiale una tecnica.

Wire sta per filo, mentre “Wire wrapping” sta per la tecnica, “Wire Work” sta per lavori con il filo e “Wire Sculpture” per sculture con il filo.

Chiudo questa piccola premessa e vado a mostrarvi la mia ultima creazione, un pendente dalla forma sinuosa ed elegante, almeno per me.

copper pendant

Continue Reading →

5

Macrame: Link utili per iniziare.

Viste le numerose richieste e informazioni sul macramè , ho deciso di fare una piccola guida, o meglio, di inserire i vari link utili  che ho trovato girovagando per il web , per tutte coloro che ne hanno bisogno e che non sanno da dove cominciare.

I NODI

Il mio macramè : Un punto di riferimento per chi vuole iniziare, tante news, corsi, la galleria delle foto e la piccola scuola con le nozioni sul macramè, come avviare un lavoro e tutte le varie istruzioni sui nodi scaricabile anche in pdf;

Encyclopedia of needle work : un enciclopedia dei nodi, il sito è in inglese ma molto comprensibile grazie alle tantissime foto!

 

I PATTERNS

Free macrame patterns : Sito in inglese con tantissimi schemi gratuiti per il macramè e il micro-macramè;

Micromacramè: Il blog della bravissima Annika de Groot con tanti video tutorial…da non perdere;

Celine Boomer: tutorial di un bracciale in micro-macramè…bellissimo!!!;

Kristine Buchanan : alcuni video tutorial per il micro-macramè;

 

Dove comprare il materiale

Micro-macrame Jewelry

Perles & co

Satin Cord

Macrame Superstore

Store Jewels in fiber

 

Da guardare e ammirare

Joan Babcock

Doreen Connors

Anna Cenacchi

Al momento questi sono i link a mia disposizione, se nel tempo ne troverò altri non mancherò di aggiornare questa mini guida, spero vi sia utile e vi dia modo di iniziare ma la tecnica migliore per imparare rimane sempre e soltanto una…. ” La PRATICA!!!!”.

Un abbraccio a tutte voi e buon fine settimana!!!

 

4

Un gufetto quasi perfetto!!!

Ultimamente mi sto divertendo ad utilizzare la tecnica del macramè, ogni prova mi aiuta a migliorare e ad imparare sempre di più i vari nodi poi vista l’influenza , che da una settimana non mi abbandona, mi è sembrata la cosa più semplice da fare per trascorrere il tempo tra una tisana e un fazzoletto!!!

Devo dire che mi sono divertita molto a farlo anche se alla fine mi sono resa conto che mancava un piccolo particolare……il becco!!!!

Continue Reading →

8

Il cernit e le mie perle!

Era da molto tempo che avevo queste perle in cernit, talmente da così tanto, che alla fine mi hanno fatto tenerezza e ho deciso di usarle. Non avevo un idea precisa, ho scelto i colori, le coppette, le charms in vetro, il filo, le chiusure e mi sono messa all’opera.
Ogni perla è diversa e tutte sono nate in un momento di crisi creativa, quando hai in mente una cosa da fare e alla fine esce fuori tutto il contrario!!!
Non mi son persa d’animo e alla fine ho trovato una loro sistemazione, per uno vista la mia ultima passione per il macramè, mi sono armata di filo C-Lon beading cord, perline in vetro e coppette dorate e questo è il risultato..

8

Monilia la mia prima collana da concorso!!!

Eccomi finalmente dopo una lunghissima attesa, snervante oserei dire, a mostrarvi la mia collana “Monilia” realizzata esclusivamente per il contest indetto nel Scrigno .
Questo concorso è nato per la rivista “Monilia” dove le prime 3 creazioni scelte dalla redazione verranno pubblicate sul prossimo numero.
Io non faccio parte dei vincitori ma ne vado molto orgogliosa.

21

Sperimentando….

Credo che ognuna di noi cerchi sempre di sperimentare, di creare qualcosa che sia diverso per uscire fuori dalla massa, per sentirsi diverse.

Cerchiamo sempre di trovare una nostra dimensione creativa e per farlo devi lavorarci su, devi provare e riprovare, ma quello che io mi chiedo , alla fine, questa voglia o smania di sperimentare ci soddisfa veramente??

Quello che facciamo perchè è sempre imperfetto? Perchè deve essere diverso? Perchè il solo fatto di realizzare qualcosa con le tue mani non è abbastanza?
Per quanto mi riguarda ancora non so cosa mi piaccia fare, ma faccio solo quello che mi fa star bene e che soprattutto mi diverte…..mi sono resa conto che, il più delle volte, per paura della concorrenza, si perda il semplice gusto di farlo solo per divertirsi.

3

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes