Crea sito

Un tuffo nel passato

Quante volte vi è capitato di ascoltare canzoni o semplici melodie che vi hanno riportato indietro nel tempo, che vi hanno fatto ricordare degli eventi particolari, che vi hanno fatto sorridere o piangere, che vi hanno aiutato ad uscire da un brutto periodo, che vi hanno fatto stare bene…..
Oggi la mia colonna sonora è “Hotel California” degli Eagles, mi ha accompagnato nel mio primo lavoro in decoupage. Non sapevo bene cosa creare, avevo davanti a me quella scatolina di legno, i primi colori acrilici, i miei due unici pennelli e i tovagliolini, non sapevo come iniziare, avevo letto molte riviste ma mai messo in pratica ….poi in radio arrivò quella canzone e in un attimo tutto si è formato nella mia mente e le mie mani hanno iniziato a decoupare.

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Ho iniziato a dare le prime mani di gesso acrilico e poi scartavetratina, ho preso il colore acrilico bianco, il celeste, le conchiglie, pout pourri ed ho creato questa piccola scatolina che ora si trova nella vetrina di casa, sempre lucida, pulita da sembrare viva…come è vivo per me il ricordo dell’inizio della mia passione per il decoupage.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

4 Responses to Un tuffo nel passato

  1. Rory 20 novembre 2009 at 12:21 #

    Daniela è bellissimo!, anche io avevo in mente di realizzare una cosa simile con una cornice ma alla fine avevo trovato una carta con gli angioletti talmente carina che ho utilizzato quella^^.
    Un bacione!.

  2. Aria 20 novembre 2009 at 20:02 #

    bellissima questa scatola…ha dei colori favolosi.complimentoni

  3. Diamantya 20 novembre 2009 at 20:29 #

    hihihi!!! Ti capisco RoRy quando hai davanti molta scelta mmmm è sempre dura ma l'importante è il risultato no!?! Un abbraccio!!

  4. Aria Creativa 21 novembre 2009 at 21:06 #

    Ciao Diamantya, ho un premio per te, passa sul mio blog per ritirarlo.

Lascia un commento

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes