Crea sito

Wire wrapping: Medusa ring.

“Poseidone si innamorò di medusa quando era ancora una bellissima fanciulla. Una notte il dio la sedusse nel tempio di Atena, che irritata dall’affronto subito, trasformò la fanciulla in un orribile mostro: le fece comparire delle ali d’oro, ricoprì il corpo di scaglie, trasformò le mani in pezzi di bronzo e i denti in zanne di cinghiale , i capelli divennero serpenti e diede al suo sguardo la capacità di trasformare in pietra chiunque la guardasse negli occhi.”

Ho sempre avuto un debole per la mitologia greca e questo mio anello si ispira proprio a medusa, al suo sguardo e ai suoi capelli.

medusa occhio

Una pietra dura di un verde brillante, diviso, quasi a metà, da una piccola riga bianca, quasi a somigliare ad un occhio, dolce , misterioso e duro come la pietra.

Il rame ossidato  a tal punto da formare delle piccole perle, che avvolgono la pietra, come serpenti, sinuosi e molto pericolosi.

 

medusa occhio

 

Mi piace molto questo anello…chissà quale altro mito mi ispirerà al prossima volta???

Un abbraccio a tutte/i voi.

 

Fonti: Wikipedia

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

, , , , , ,

14 Responses to Wire wrapping: Medusa ring.

  1. elsa 2 marzo 2012 at 17:05 #

    Che bello!!!!!!!! Io invece la mitologia alle medie la odiavo, ora mi piace….. sarò pazza? No, forse invecchiando si diventa più sagge…….
    Bacioni carissima
    Elsa

    • diamantya
      diamantya 2 marzo 2012 at 17:13 #

      Elsaaaa anche a me non piaceva molto prima credo tutta colpa dei prof…la rendevano noiosa…poi mi è stato regalato un libro sulla mitologia e mi ci sono appassionata!!!! Grazie tesorina miaaaaaa!!! baciottoli.

  2. pinuccia 2 marzo 2012 at 19:42 #

    Ma è bellissimo e particolare.Mi piace tantissimo anche la tua descrizione.
    Sei sempre più brava e ora voglio vedere a quale dea dedicherai il tuo prossimo giiello.
    Un bacione piccola
    Pinuccia

    • diamantya
      diamantya 2 marzo 2012 at 20:29 #

      Grazie mia dolce mami, ho trovato nell’uso del wire la mia più grande ispirazione, una sorte di qualità nascosta… Chissà se sarà proprio Atena la prossima Dea …. Musa ispiratrice!! ;)

  3. Tamara 2 marzo 2012 at 20:22 #

    Bellissimo tesorina!!!!!!!!!!! E splendida anche la descrizione… un’artista a tutto tondo!!!!!!!!!!!

    • diamantya
      diamantya 2 marzo 2012 at 20:31 #

      Graaaazieeee tesorinaaaaa sei trooopppooo gentile…. Io ci provo… Ma più che artista.. Mi sento l’arte di me stessa!!! :)

  4. lu 3 marzo 2012 at 22:17 #

    bello,complimenti per la fantasia e la manualità.

  5. Silvì 5 marzo 2012 at 16:54 #

    Ciao Daniela, sono passata dal giardino e non potuto fare a meno di passare anche da qui. Complimenti perchè è bellissimo. E poi il tema al quale ti sei ispirata mi è congeniale, mi è venuta un’ideuzza con il decoupage. Brava brava brava
    Un bacio

    • diamantya
      diamantya 5 marzo 2012 at 21:45 #

      Grazie Silvi sei dolcissima!! Dai dai sbrigati che ora son curiosa!!!! Baciooo

  6. Eli 5 marzo 2012 at 16:55 #

    Brava.E’ molto bello.

  7. Lina 7 marzo 2012 at 07:52 #

    Anche io adoravo la mitologia quando andavo a scuola, abbiamo una cosa in comune.
    Sei bravissima con il wire, complimenti!

  8. Lina 9 marzo 2012 at 21:57 #

    P.S. questo stile mi ricorda molto un bracciale che ho appena votato hihi!!

Lascia un commento

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes